Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Cominciamo bene…. con le WIGS

Ciao a tutti, e bentrovati.

Domenica ho tentato una prima sperimentazione di "rubrica cartacea" e video. Grazie a Nòva24 e alla casa di produzione NCLP abbiamo pensato a un format di recensioni/segnalazioni video. 

Si comincia con WIGS. Ne parliamo qui.

E se ne volete sapere di più, ecco qui le info, dalle quali abbiamo tratto la prima puntata.

WIGS: WHO and WHAT

È un canale Youtube che conta 322 video, 265.991 iscritti e 63.021.388 milioni di visualizzazioni

WIGS è stato lanciato nel Maggio 2012 dai registi e produttori Jon Avnet (Black Swan, Pomodori Verdi Fritti, Risky Business), Rodrigo Garcia (Albert Nobbs, In Treatment, Big Love) e Jake Avnet.

È diviso in 15 serie, ognuna con il nome della protagonista (Laurel, Kendra, Blue, Susanna, Christine…), e una quantità di documentari e short films che vedono protagoniste le attrici principali delle serie.

È una serie che ha solo donne come protagoniste, ma che ha riscosso molto successo anche nel pubblico maschile. Affronta temi soprattutto drammatici: una soldatessa vittima di stupro da parte di suoi commilitoni, un’infermiera che assiste i pazienti che si risvegliano dall’anestesia e nella semincoscienza dicono cose che non direbbero mai razionalmente, una donna in carriera che deve prendersi cura della sorella sbandata e della figlia neonata di lei, una ex moglie che cerca vendetta.

Coinvolge attori molto importanti come Julia Stiles, Troian Bellisario, Jennifer Beals, Jennifer Garner, Dakota Fanning, America Ferrera, Stephen Moyer, Jason Isaacs, Jimmy Wolk, Jena Malone, Alfred Molina, Rosanna Arquette, Gary Dourdan, Eric Balfour, Philip Baker Hall, Lois Smith, Gary Cole, Melonie Diaz.

 Nel 2012 ha vinto uno IAWTV Award (International Academy of Web Television) come Miglior performance femminile Drama con Julia Stiles, e un premio al New York Festival Award come Miglior Performance femminile con Troian Bellisario.

Sempre nel 2012 è stato nominato per un altro IAWTV, per tre Streamy Awards, per un Writers Guild of America, e un altro New York Film Festival.

Fa parte della Youtube Original Channel Initiative, un programma da 100 milioni di dollari lanciato da Google per portare contenuti originali su Youtube, che sarebbero anche dovuti servire a lanciare Google TV. Hanno partecipato Madonna, Ashton Kutcher, Sofia Vergata e altre star del cinema e dello sport. Nell’ottobre 2012, grazie anche al successo di Wigs, Google ha investito altri 200 milioni di dollari, e i top 25 programmi raggiungevano circa 1 milione di visualizzazioni a settimana. Nel novembre 2013, Google sembra interrompere bruscamente ogni riferimento alla Original Channel Initiative. La landing page non esiste più, ma i singoli progetti vanno avanti.

Jon Avnet e Rodrigo Garcia hanno sviluppato una serie di concept e hanno coinvolto sceneggiatori, registi e attori che hanno dato vita ai diversi filoni di Wigs.

WIGS significa “parrucca”, ma è anche l’acronimo di “Where It Gets…” (“quando la cosa diventa…”). Ogni serie ha un termine che la definisce (interessante, piccante, complicata, spirituale…), che fa da filo conduttore fra le serie, altrimenti indipendenti fra loro.

Attualmente WIGS è il canale numero 1 di Youtube per la categoria scripted drama. Nel febbraio 2013 la Fox ha annunciato una partnership con wigs, con una serie di eventi e una programmazione multi piattaforma, che darà vita ad ulteriori contenuti originali.